PDFStampaE-mail

Navigator: contratti subito!

La questione "Navigator campani" rischiava di sfociare in uno di quei casi che si trascinano in annose e farraginose lungaggini burocratiche ed amministrative, tali da rallentarne sempre più la risoluzione.

Ma l'intervento del Difensore Civico campano ha costretto De Luca a firmare. Ora il prossimo dodici novembre il Difensore Civico ha fissato un incontro con il Presidente della Regione Campania De Luca.

Occorrono risposte concrete alla oramai spinosa questione dei 471 Navigator non ancora assunti.

Il compito che i Navigator sono chiamati a svolgere sarà quello di offrire assistenza ai cittadini della Campania destinatari di alcune misure come, ad esempio, il Reddito di Cittadinanza.

Si auspica una conclusione positiva della vicenda iniziata con il superamento della prova preselettiva da parte dei "Navigator".

Si è creata, in questi mesi, un'aspettativa lavorativa per tanti cittadini campani in attesa di occupazione e, si sa bene che in Campania il lavoro è una priorità impellente, data la scarsità della risorsa disponibile.

Adesso si attendono i contratti.

In tale contesto, il Difensore Civico della Campania avv. Giuseppe Fortunato rappresenta, in questa come in altre vicende, un' importante punto di riferimento per i cittadini della Regione e, tramite Civicrazia, la Coalizione di Soggetti e Associazioni per il Cittadino protagonista, anche per tutti i cittadini italiani.

Con la Civicrazia nelle Istituzioni si vanno sempre più diffondendo quei valori che si ispirano ai principi della meritocrazia, della trasparenza nelle nomine dei pubblici amministratori , affinché il potere pubblico sia effettivamente al servizio del cittadino e si realizzi davvero una democrazia consapevole e partecipata.